Banca Network, la Procura pensa alla bancarotta

A
A
A
di Redazione 3 Luglio 2012 | 11:03
I pm di Milano starebbero valutando la gestione dell’istituto di credito su segnalazione della vigilanza di Banca D’Italia, per…

Banca Network finisce nel mirino della Procura di Milano. Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Radiocor, i magistrati potrebbero aprire un fascicolo sulla gestione dell’istituto di credito, messo sotto commissariamento dalla Banca d’Italia lo scorso novembre. Proprio la vigilanza di Palazzo Koch ha fornito una nota informativa sulle condizioni di Bni alla Procura milanese, che ora sta valutando la possibilità di aprire un fascicolo per l’ipotesi di reato di bancarotta. Nata nel 2003 da Bipielle Net, un ramo della Banca Popolare di Lodi di Giampiero Fiorian, nel 2007 Banca Network è passata di proprietà ad altri soci, e lo scorso 15 giugno la sua rete di promotori finanziari è stata acquisita dalla Consultinvest di Maurizio Vitolo. Da un primo esame, riporta Radiocor, starebbero emergendo dei profili di irregolarità e di cattiva gestione della banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti