Unipol-FonSai, slitta l’avvio degli aumenti di capitale

A
A
A
di Redazione 6 Luglio 2012 | 13:34
Lo comunicano le due società, spiegando che la Consob non ha ancora dato il proprio nulla osta alla pubblicazione dei prospetti, necessario a…

LA CONSOB SI FA ATTENDERE – Gli aumenti di capitale di Fondiaria-Sai e Unipol non partiranno, come previsto, lunedì 9 luglio. Lo hanno comunicato le due società spiegando che la tempistica delle operazioni è slittata in avanti poiché la Consob non ha ancora dato il proprio nulla osta alla pubblicazione dei prospetti, necessario alla conclusione dell’iter autorizzativo.

UNIPOL – In particolare Unipol sottolinea che la delibera del cda di stamattina sui termini dell’aumento “non può ritenersi efficace, non essendosi avverata una delle condizioni” a cui era subordinata l’operazione.

FONSAI –
Mentre FonSai ha precisato che “è in fase di verifica, di concerto con le banche del consorzio di garanzia in corso di costituzione, l’aggiornamento della tempistica di esecuzione dell’aumento di capitale”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sciopero per i lavoratori dell’ex Fonsai e dell’ex Milano Assicurazioni

FonSai convoca i nuovi soci per prendersela con i Ligresti

Assicurazioni, FonSai in spolvero dopo il deposito del progetto di fusione

NEWSLETTER
Iscriviti
X