Euromobiliare getta l’amo e pesca tre pf da Banca Network

A
A
A
Avatar di Redazione 10 Luglio 2012 | 14:54
Negli ultimi 20 giorni la banca private del gruppo Credem ha reclutato tre nuovi professionisti con portafogli consistenti…

EUROMOBILIARE RECLUTA IN BNI – Anche Banca Euromobiliare attinge ai portafogli corposi in fuga da Banca Network Investimenti. Negli ultimi 20 giorni la banca private del gruppo Credem, guidata dall’a.d. Ferdinando Rebecchi  ha reclutato tre nuovi professionisti. Nel dettaglio si tratta di Marco Marzano che, con l’incarico di area manager, avrà il compito di valorizzare il modello di servizio nella zona di Modena; sempre a Modena Moris Bai, con l’incarico di branch manager e Andrea Turriani a Pesaro.

OBIETTIVO: 50 NUOVI PF ENTRO L’ANNO
– La crescita di Banca Euromobiliare proseguirà anche nel 2012. In particolare, l’obiettivo è inserire, entro fine anno, ulteriori 50 promotori finanziari con un’importante seniority nel settore. “Il modello di business di Banca Euromobiliare”, ha dichiarato Stefano Bisi, responsabile promozione finanziaria della società, “continua ad attrarre professionisti con una leadership sul territorio di riferimento”.

I NUMERI DELLA BANCA – A livello nazionale, Banca Euromobiliare è presente attraverso una rete di 19 filiali e 16 centri finanziari per un totale di circa 430 relationship manager (tra promotori finanziari e private banker).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credem alza il sipario sul nuovo polo del private banking

Private, Banca Euromobiliare punta forte sulle gestioni patrimoniali

Disco verde della Consob a Euromobiliare Advisory Sim

NEWSLETTER
Iscriviti
X