Poker di obbligazioni per Ubs

A
A
A
di Redazione 10 Luglio 2012 | 15:19
La banca svizzera ha quotato su Borsa Italiana e Eurotlx quattro bond espressi in valuta estera, che…

QUATTRO BOND IN VALUTE ESTERE – Ubs quota quattro nuove obbligazioni su Borsa Italiana e Eurotlx espresse in quattro differenti valute: dollaro americano, dollaro canadese, corona norvegese e franco svizzero. Tutti con scadenza a tre anni, i nuovi prodotti – disponibili a partire da lunedì 16 luglio – offrono una cedola annuale fissa e il rimborso del valore nominale a scadenza, più un potenziale bonus finale legato all’andamento dell’indice azionario di riferimento. Pensate per rispondere alle esigenze di chi, di fronte alle turbolenze e alle incertezze dei mercati, vuole differenziare i propri investimenti, senza rinunciare alla protezione del capitale e a una cedola annuale fissa, le obbligazioni fanno seguito a Forziere Svizzero, il bond in franchi svizzeri quotata il 20 giugno e legata all’andamento delle tre più importanti blue chip svizzere..

OBBLIGAZIONE IN DOLLARI – Nel dettaglio, l’obbligazione espressa in dollari offre una cedola fissa dell’ 1,25% annuo. Il Bonus a scadenza, del 1,25%, è corrisposto qualora l’indice S&P500, il più importante indice azionario americano, abbia registrato una performance di almeno +10% dal valore di rilevazione iniziale

OBBLIGAZIONE IN DOLLARI CANADESI – L’obbligazione espressa in dollari canadesi invece offre una cedola fissa del 2% annuo. Il Bonus a scadenza, del 2%, è corrisposto qualora l’indice S&P/TSX 60, il principale indice azionario del mercato canadese, abbia registrato una performance di almeno +10% dal valore di rilevazione iniziale

OBBLIGAZIONE IN CORONE NORVEGESI – Anche l’obbligazione espressa in corone norvegesi offre una cedola fissa del 2% annuo. Il bonus a scadenza, del 2%, è corrisposto qualora l’indice SMI, il più importante indice azionario svizzero, abbia registrato una performance di almeno +10% dal valore di rilevazione iniziale

OBBLIGAZIONE IN FRANCHI SVIZZERI – Infine l’obbligazione espressa in franchi svizzeri offre una cedola fissa dello 0,25% annuo. Il Bonus a scadenza, del 0,25%, è corrisposto qualora l’indice SMI, il più importante indice azionario svizzero, abbia registrato una performance di almeno +10% dal valore di rilevazione iniziale

La data di scadenza per tutti i bond è il 5 luglio 2015. L’emittente è Ubs AG, London Branch (rating A2 Moody’s / A S&P’s / A Fitch). Le obbligazioni prevedono il rimborso del 100% del valore nominale a scadenza, soggetto al rischio d’ insolvenza di Ubs AG.

 
SCHEDA TECNICA

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti