UniCredit, taglio del rating in Germania

A
A
A
di Andrea Telara 1 Giugno 2017 | 09:07
Moody’s ha peggiorato il suo giudizio su Unicredit Bank Ag, la controllata tedesca del gruppo bancario italiano.

L’agenzia statunitense Moody’s ha tagliato il rating sul debito senior unsecured di Unicredit Bank Ag, controllata tedesca di UniCredit. Il rating passa da Baa2 da Baa1. Lo ha annunciato in una nota la stessa Moody’s. L’outlook è invece stabile. “La valutazione dei fondamentali della banca non cambia”, c’è scritto nella nota, m”a il downgrade dipende dal peggiore risultato che emerge da un’analisi condotta dall’agenzia e contenente una simulazione sulla risoluzione delle diverse classi del passivo del gruppo”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Bpm: Moody’s migliora il rating a lungo termine

Banche, UniCredit: Moody’s conferma rating e outlook. Il quadro tecnico

Banche, Credit Suisse: Moody’s peggiora il rating

NEWSLETTER
Iscriviti
X