Bper, nel registro delle imprese il progetto di fusione con Meliorbanca

NEL REGISTRO DELLE IMPRESE – Il progetto di fusione per incorporazione di Meliorbanca in Bper è stato iscritto nel registro delle imprese di Modena. Lo ha annunciato lo stesso istituto di credito, precisando che l’assorbimento di Meliorbanca, già interamente posseduta, è soggetto a un procedimento semplificato ai sensi dell’articolo 2505 del codice civile. La fusione non darà luogo a concambio né a modifiche dello statuto sociale dell’incorporante.

L’APPROVAZIONE DEL CDA – La fusione sarà sottoposta all’approvazione del cda di Bper. I soci dell’incorporante possono richiedere, entro otto giorni dalla data di iscrizione nel registro delle imprese, che la delibera di fusione sia attribuita alla competenza dell’assemblea. In base alle disposizioni vigenti, la legittimazione compete ai soci che rappresentino almeno il 5%. In numeri, 5.148 azionisti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: