Banca Leonardo, utili crescono ma i ricavi sono in calo

A
A
A
di Redazione 30 Agosto 2012 | 06:21
Secondo i dati preliminari che emergono dalla documentazione dei risultati semestrali di Eurazeo, azionista con una quota del…

UTILE IN CRESCITABanca Leonardo registra nei primi sei mesi dell’anno un utile netto a 7,2 milioni di euro, con un incremento del 18,3% rispetto ai 6,1 milioni segnati un anno prima. Sono i dati preliminari che emergono dalla documentazione dei risultati semestrali di Eurazeo, azionista con una quota del 19,3% della banca presieduta da Gerardo Braggiotti.

L’IMPATTO DELLA CRISI – I ricavi netti sono invece in calo dell’8,7% a 67,2 milioni, principalmente a causa del rallentamento delle commissioni da advisory nel secondo trimestre. “La crisi finanziaria sta avendo un impatto sulla performance della società, soprattutto nell’attività di consulenza”, spiega l’azionista Eurazeo.

MASSE GESTITE IN AUMENTO – Positiva l’evoluzione del private banking che nel semestre ha fatto registrare un aumento della massa gestita a 5,4 miliardi di euro da 5 miliardi alla fine del 2011, con dati positivi non solo nei flussi netti, ma anche nella performance. Il total equity a fine giugno ammontava a 338,5 milioni, contro 547,9 milioni al giugno 2011, in calo del 38,2%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti