Bankia verso un disastroso primo semestre

A
A
A
di Daniel Settembre 30 Agosto 2012 | 08:36
Secondo le anticipazioni del quotidiano spagnolo Expansion l’istituto si appresta a registrare un passivo superiore a tutto il 2011…

STIME ALLARMANTI – Domani dovrebbero essere esaminati e poi approvati dal board i conti dei primi sei mesi di Bankia. E secondo le stime anticipate dal quotidiano spagnolo Expansion non sarà certo una semestrale da incorniciare. Il quarto istituto di credito spagnolo per volume di asset, si appresta infatti a chiudere il periodo con una pedita netta per circa 4,3 miliardi nel primo semestre del 2012, ben al di sopra dei 2,98 miliardi di passivo dichiarati per tutto il 2011.

LE PULIZIE DI BILANCIO Bankia è appena uscita da una crisi profonda, che peraltro coinvolge tuttora gran parte del settore bancario spagnolo. L’istituto è stato infatti nazionalizzato a maggio, quando aveva richiesto fondi di emergenza allo stato per 23,5 miliardi. La perdita del primo semestre, sottolinea il quotidiano, è in linea con le attese degli analisti e sono dovute all’azione di “pulizia” dei bilanci per ottemperare alle nuove regole per il settore bancario. Le autorità spagnole hanno, infatti, imposto alle banche nazionali di accantonare in totale oltre 80 miliardi nel 2012 a copertura dei rischi dal settore immobiliare.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Spagna: Bankia e Banco Mare Nostrum presto sposi?

La Spagna studia fusioni bancarie per recuperare aiuti pubblici

Spagna, perdita record da 19 miliardi per Bankia

NEWSLETTER
Iscriviti
X