Credem, verso un portafoglio sempre meno tricolore

A
A
A
di Redazione 30 Agosto 2012 | 12:11
Il direttore generale dell’istituto, Adolfo Bizzocchi, nel corso della conference call sui risultati del primo semestre, ha dichiarato di…

MENO ITALIA – Il Credito Emiliano vuole ridurre ancora l’esposizione sull’Italia. Secondo quanto ha dichiarato il direttore generale dell’istituto, Adolfo Bizzocchi, nel corso della conference call sui risultati del primo semestre, l’obiettivo è arrivare a fine 2012 con un portafoglio titoli di 2,5 miliardi rispetto ad un’esposizione di 4,2 miliardi di fine 2011.

IN FUNZIONE DEI RENDIMENTI – “Stiamo decidendo, in funzione dei rendimenti attuali, se e quanto rinnovare e con quale scadenza”, ha aggiunto, spiegando che il 15 ottobre è in scadenza una tranche da 1,4 miliardi circa e “molto probabilmente la rinnoveremo parzialmente”, sulla scia di quanto già fatto sulle scadenze di metà aprile scorso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X