FonSai chiude l’asta dell’inoptato. Unipol ancora in ballo

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Settembre 2012 | 13:38
Dopo la partenza in sordina di ieri, con soli 975 diritti collocati, FonSai chiude in anticipo l’asta dell’inoptato. Ancora aperto invece l’aumento di Unipol…

ASTA CONCLUSA -  Al suo secondo giorno si è conclusa l’asta dell’inoptato dell’aumento di capitale di FonSai, con circa 1,15 milioni di diritti venduti. Dopo la partenza in sordina di ieri, con soli 975 diritti collocati, si è conclusa quindi l’offerta per i diritti validi per la sottoscrizione di azioni ordinarie della compagnia, pari al 31,7% delle azioni offerte nell’ambito dell’aumento di capitale.

UNIPOL IN BALLO
– Ancora aperto, invece, l’aumento di capitale di Unipol. Stamattina all’asta (qui la notizia), che si svolge tra le 8 e le 9, sono stati collocati 2,83 milioni di diritti sulle azioni ordinarie, su un totale di 5,73 milioni offerti. Una cifra in crescita comunque rispetto a una prima giornata (quella di ieri) sottotono. L’offerta è aperta fino al 7 settembre, salvo vendita anticipata di tutti i diritti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sciopero per i lavoratori dell’ex Fonsai e dell’ex Milano Assicurazioni

FonSai convoca i nuovi soci per prendersela con i Ligresti

Assicurazioni, FonSai in spolvero dopo il deposito del progetto di fusione

NEWSLETTER
Iscriviti
X