Giri di poltrone, Barclays punta su Claudio Corradini

A
A
A
di Redazione 6 Settembre 2012 | 11:40
Il manager è stato nominato chief executive officer di Barclays Retail Business Banking Italia

NOMINA IN BARCLAYS – Claudio Corradini è il nuovo chief executive officer di Barclays Retail Business Banking Italia. Assume questo incarico dopo aver ricoperto per due anni il ruolo di cfo di Barclays Italia, supportando tutte le divisioni che operano nel Paese. Lo si apprende da una nota ufficiale del gruppo. Romano, 43 anni, sposato e con due figli, Corradini è laureato con lode in Economia e Commercio all’Università La Sapienza di Roma.

IL MANAGER – Corradini ha svolto gran parte del suo percorso professionale all’estero. Prima di entrare in Barclays, si legge sulla nota, ha lavorato per Royal Bank of Scotland ricoprendo ruoli di responsabilità in ambito finance e contribuendo al piano di salvataggio della banca. In precedenza è stato direttore amministrativo e finanziario di Banca Antonveneta, dopo aver ricoperto diverse posizioni, sempre in ambito finance, all’interno della divisione wholesale di Abn Amro.

IL NUOVO RUOLO – Nell’esercizio del ruolo di ceo di Barclays Rbb Italy, Corradini collaborerà anche con Hugh Malim, country manager di Barclays Italy, e con il management di Barclays Corporate and Investment Banking and Wealth Management, garantendo le massime sinergie tra le diverse divisioni del gruppo che operano in Italia. Claudio Corradini entra inoltre a far parte del management committee di Europe Retail Business Banking, guidato da Curt Hess, recentemente promosso a chief executive officer di Barclays Erbb.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

Barclays, il private arriva a Milano

Azioni Europa settore pharma: i target price di Barclays

NEWSLETTER
Iscriviti
X