Ing Italia, addio cara zucca. Rivoluzione nella comunicazione

A
A
A
di Gianluca Baldini 13 Settembre 2012 | 07:09
Non vedremo più gli ormai cartrelloni arancioni con le persone “attaccate” agli autobus. Come spiega il direttore marketing, Sergio Rossi, il gruppo ha investito quattro milioni di euro in una campagna che punta tutto su giovani e innovazione.

INNOVAZIONE PER IL FUTURO DELLE START UP – Quattro milioni di euro per una strategia di comunicazione tutta nuova e tutta italiana che punta a sviluppare le idee vincenti dei giovani italiani. Questi i punti forti di “Prendi parte al cambiamento”, come spiega a BLUERATING, Sergio Rossi, direttore marketing e comunicazione di Ing Direct Italia.

100 MILA EURO A FONDO PERDUTO  – Oltre alla campagna pubblicitaria, Ing Italia ha pensato di dar vita a un concorso mirato a finanziare con 100mila euro una start up caratterizzata da un’idea vincente. L’inizitiva è nata in partnership con H-Farm, un venture capitalist italiano.  “Abbiamo pensato a un’iniziativa di questo tipo perché ci sembrava giusto dare un contributo in linea con questi tempi che hanno bisogno di elementi di cambiamento”, spiega Rossi. “Questo progetto, ad oggi, ha una durata di sei mesi. Stiamo già lavorando all’evoluzione della campagna. Ci auguriamo di poter riproporre questa iniziativa anche il prossimo anno”. 

Ing Direct ha creato, quindi, una piattaforma digitale, www.prendipartealcambiamento.it, che sostanzialmente raccoglie e descrive i tre cardini dell’iniziativa:

Officina del Cambiamento: un concorso volto a selezionare e finanziare con 100.000 euro il miglior progetto italiano di start-up che miri all’innovazione e al cambiamento. Ing Direct, in collaborazione con H-Farm, Venture Incubator e partner tecnico dell’intera iniziativa.

Cambiando si impara: nella piattaforma online del sito web dell’iniziativa, una sezione sarà dedicata a un insieme di giochi, di suggerimenti e di “sfide” per informare e per coinvolgere gli utenti che potranno condividere sui social network il loro concreto percorso verso il cambiamento;

Scegli il cambiamento: quest’area istituzionale del sito web spiega come Ing Direct sposa il valore del cambiamento, rivoluzionando il modo stesso di fare banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

ING, lo smart working arriva in filiale

Ing, in Italia lo smart working è il futuro

Il risparmio ai tempi del coronavirus: i tre nuovi trend in Europa e in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X