Private Equity, Axa e Intesa rilevano il 66% di Limacorporate

A
A
A
di Redazione 25 Settembre 2012 | 06:56
L’investimento è finalizzato a sostenere, tra le altre cose, il lancio commerciale di nuovi prodotti e…

NUOVO ACCORDO TRA AXA PE E IMI INVESTIMENTI Axa Private Equity e Imi Investimenti, controllata di Intesa Sanpaolo, hanno sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 66% di una newco che deterrà l’intero capitale sociale di Limacorporate, società attiva nel settore delle protesi impiantabili sostitutive delle articolazioni ossee.

UNA STORIA CHE PARTE NEL 1945 – Il restante 34% della newco andrà agli attuali azionisti di Limacorporate, spiegano le due società. Fondata dalla famiglia Lualdi nel 1945, Limacorporate opera con 600 dipendenti e tre stabilimenti produttivi. Nel 2011 ha registrato un fatturato di 117 milioni circa, di cui il 66% all’estero. L’investimento è finalizzato a sostenere, tra le altre cose, il lancio commerciale di nuovi prodotti e l’ingresso in nuovi mercati ad alto tasso di crescita come Usa, Russia e India.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Axa PE cede Duplomatic a Progressio sgr

Axa Private Equity fa il suo debutto in Cina

Axa PE, Berment promosso condirettore del ramo private debt

NEWSLETTER
Iscriviti
X