Sergio Chiamparino, dal Comune di Torino all’Acri

A
A
A
di Redazione 26 Settembre 2012 | 14:14
Nominato vice presidente dal consiglio dell’associazione su proposta del presidente Giuseppe Guzzetti

DAL COMUNE ALL’ACRI – Sergio Chiamparino, presidente della Compagnia di San Paolo, è il nuovo vice presidente dell’Acri, l’associazione delle fondazioni e delle casse di risparmio. Lo ha nominato all’unanimità il consiglio dell’associazione su proposta del presidente Giuseppe Guzzetti.

LA SQUADRA – Chiamparino si affianca agli altri quattro vice presidenti: Antonio Patuelli, presidente della Cassa di Ravenna, Gabriello Mancini, della Fondazione Mps, Vincenzo Marini, della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, e Antonio Miglio, della Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano.

IL COMMENTO DI CHIAMPARINO – “Sono onorato di entrare a far parte del consiglio dell’Acri, un’associazione che con determinazione sostiene le fondazioni di origine bancaria nel loro impegno al servizio del Paese e dei territori”, ha dichiarato Chiamparino che, in una nota dell’Acri, ha aggiunto di avere intenzione di mettere a disposizione dell’associazione “tutte le mie energie, la passione e il frutto delle esperienze pregresse”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Presidenza Acri passa da Guzzetti a Profumo

Più risparmio tra gli italiani

Gli italiani sono tornati a risparmiare

NEWSLETTER
Iscriviti
X