Barclays rileverà le attività britanniche di Ing Direct

A
A
A
di Redazione 9 Ottobre 2012 | 08:35
Il gruppo olandese ha assicurato che l’operazione – la cui conclusione è prevista entro il secondo trimestre del 2013 – non avrà alcun impatto sul Core Tier 1 capital ratio…

L’ACQUISTO – Il colosso britannico Barclays acquisterà Ing Groep Nv, la divisione britannica della banca online Ing Direct, filiale della olandese Ing. Grazie a questa operazione la seconda banca della Gran Bretagna avrà circa 17,4 miliardi di dollari in depositi. I 750 dipendenti e il milione e mezzo di clienti saranno trasferiti all’attività retail di Barclays. Per ora, come ricorda l’agenzia internazionale Bloomberg, non è stato ancora diffuso alcun prezzo di acquisto.

LA PRIMA OPERAZIONE – Per Barclays si tratta della prima acquisizione da quando Anthony Jenkins ha sostituito Robert Diamond come amministratore delegato dell’istituto nel mese di agosto, in seguito allo scandalo sul Libor. La transazione si dovrebbe concludere entro il secondo trimestre del 2013.

NESSUN IMPATTO SUL CORE TIER – L’operazione arriva dopo che Ing aveva annunciato l’intenzione di lasciare il mercato retail nel Regno Unito. Lo stesso gruppo olandese ha spiegato che la vendita non impatterà in alcun modo sul Core Tier 1 capital ratio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

Barclays, il private arriva a Milano

Azioni Europa settore pharma: i target price di Barclays

NEWSLETTER
Iscriviti
X