Julius Baer prepara le forbici, a rischio fino a mille posti

A
A
A
di Redazione 9 Ottobre 2012 | 09:50
La banca con sede a Zurigo avrebbe intenzione di ridurre la forza lavoro del 15-18% dopo l’acquisto delle attività di wealth management di…

TAGLI IN ARRIVO – La banca privata svizzera Julius Baer potrebbe tagliare fino a mille posti di lavoro dopo l’acquisto di parte delle attività di wealth management di Bank of America Merrill Lynch (qui la notizia). Ad annunciarlo è stato lo stesso istituto zurighese, che si è detto intenzionato a “ridurre il personale complessivamente tra il 15% e il 18% su un totale di 5.700 unità”.

L’ACQUISTO DA MERRILL LYNCHJulius Baer aveva annunciato lo scorso 13 agosto l’acquisto delle attività di amministrazione patrimoniale al di fuori degli Stati Uniti dall’americana Merril Lynch a un prezzo stimato a 860 milioni di franchi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti