Ubi Banca e Assolombarda insieme a sostegno delle imprese

A
A
A
di Redazione 15 Ottobre 2012 | 09:13
La banca e l’associazione hanno lanciato il progetto “T2 Territorio per il Territorio”, che prevede l’emissione da parte di Ubi di…

TERRITORIO PER IL TERRITORIOUbi Banca sostiene le imprese aderenti ad Assolombarda. La banca ha presentato, insieme all’Associazione delle imprese industriali e del terziario dell’area milanese, il progetto “T2 Territorio per il Territorio”, che prevede l’emissione da parte di Ubi Banca di un prestito obbligazionario per un importo complessivo di 20 milioni di euro, di cui verrà richiesta l’ammissione alla quotazione sul Mercato Telematico delle Obbligazioni (Mot).

EMISSIONE DI UN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO - 
L’offerta è riservata a chi apporta nuove disponibilità durante il periodo di collocamento presso le filiali di Banca Popolare Commercio e Industria, nel ruolo di Banca capofila, Banca Popolare di Bergamo e Banco di Brescia.

COSTITUZIONE DI UN PLAFOND –
Inoltre nell’ambito dell’iniziativa si procederà anche alla costituzione di uno specifico plafond, pari a due volte l’ammontare nominale del prestito obbligazionario complessivamente sottoscritto, destinato all’erogazione di finanziamenti volti a supportare la realizzazione di programmi di sviluppo, compresi progetti di rete di impresa, ricerca e innovazione tecnologica ed internazionalizzazione, la creazione di nuovi posti di lavoro e la riqualificazione professionale dei dipendenti, nonché a far fronte alle esigenze di incremento di circolante e di equilibrio della struttura patrimoniale e finanziaria delle stesse imprese associate ad Assolombarda.

IL COMMENTO DI IORIO (D.G. UBI BANCA) – “In un contesto particolarmente difficile”, ha dichiarato Francesco Iorio, direttore generale di Ubi Banca, “il ruolo del nostro gruppo è quello di stare sempre più vicino, sostenere e contribuire alla crescita delle pmi che operano nei nostri territori di riferimento. Il progetto T2 Territorio per il Territorio è un’iniziativa pragmatica e concreta che permette di legare direttamente i risparmi delle famiglie e dei privati alle specifiche necessità delle imprese associate ad Assolombarda, in una vera azione di sistema. Soprattutto in questa fase economica, il gruppo ha acquisito la consapevolezza che diventa ancora più urgente e necessario riuscire a trovare nuovi strumenti e canali che permettano al risparmio di diventare ‘motore propulsore’  dell’economia del Paese”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X