Spagna: la scure di S&P sulle maggiori banche del Paese

A
A
A
di Redazione 16 Ottobre 2012 | 07:50
L’agenzia di rating internazionale ha tagliato il merito di credito di Banco Santander da A- a BBB, con outlook negativo, mentre per Banco Bilbao Vizcaya Argentaria…

DOWNGRADE BANCARIO – In seguito alla revisione del rating sovrano, è arrivato puntualmente anche il downgrade sulle banche spagnole da parte di Standard&Poor’s. Colpiti i maggiori istituti del Paese. L’agenzia di rating internazionale ha infatti tagliato il merito di credito di Banco Santander da A- a BBB, con outlook negativo, mentre per Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (Bbva) c’è la possibilità di revisione in negativo. Poste sotto credit watch anche altre nove banche tra cui Caixabank e Bankia.

PROCESSO DI REVISIONES&P continuerà il processo di revisione che si concluderà il mese prossimo. La scorsa settimana il rating del Paese è stato abbassato di ben due gradini a solo un passo dal livello “junk”, spazzatura. Downgrade che è arrivato dopo che Madrid ha annunciato un pacchetto di austerità – il quinto in meno di un anno – e dopo i risultati degli stress test.

L’OCCHIO DI MOODY’S – Secondo quanto calcolato da Morgan Stanley, l’eventuale abbassamento al rating “junk” da parte dell’altra big del rating, Moody’s – che ha già messo il Paese in watchlist e concluderà la valutazione a fine mese – provocherebbe vendite di titoli di Stato per circa 12 miliardi di euro. Con ulteriori tagli da parte di altre agenzie invece, Madrid rischierebbe flussi in uscita fino a 60 miliardi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, Standard Ethics migliora l’outlook e conferma il rating

Mercati, per Standard Ethics Stellantis il rating è “E+”

Mercati, UnipolSai: Standard Ethics conferma il rating

NEWSLETTER
Iscriviti
X