Da Banca Alpi Marittime un nuovo bond con un occhio all’etica

A
A
A
Avatar di Redazione 19 Ottobre 2012 | 12:15
L’istituto di credito ha lanciato, in collaborazione con Autismo e Società Onlus, un’obbligazione a sostegno di…

UNA NUOVA OBBLIGAZIONE ETICA Banca Alpi Marittime ha emesso una nuova obbligazione etica in collaborazione con Autismo e Società Onlus, a sostegno di quattro progetti distinti della onlus con sede a Torino. Ad annunciarlo è stato lo stesso istituto di credito, precisando che l’obbligazione “Autismo e Società” – collocata sul mercato per un ammontare di 5 milioni di euro – consente agli investitori di avere un tasso lordo del 4%, per 5 anni, devolvendo lo 0,70% alla Onlus.

IL COMMENTO DELLA BANCA –
Banca Alpi Marittime ha già collocato diverse obbligazioni etiche, a sostegno di iniziative per il territorio, che hanno ottenuto buon gradimento fra i soci-clienti che non solo hanno fatto un investimento valido, ma nello stesso tempo hanno contribuito a destinare una parte della somma degli interessi per la realizzazione di progetti particolarmente sentiti”, ha commentato il presidente dell’istituto, Gianni Cappa. “Anche in questo caso, l’augurio è che la risposta sia positiva e condivisa”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X