Edmond De Rothschild, tagli in arrivo in Francia

A
A
A

Secondo indiscrezioni, il gruppo avrebbe intenzione di eliminare 66 posti su una forza lavoro di mille unità nel Paese, nell’ambito della riorganizzazione delle attività di…

di Redazione30 ottobre 2012 | 13:32

TAGLI IN ARRIVO – Il gruppo Edmond de Rothschild si prepara a un massiccio taglio di posti di lavoro in Francia nell’ambito della riorganizzazione delle proprie operazioni di asset management. È quanto riporta l’agenzia di stampa Reuters citando una fonte vicina all’operazione, che ha confermato un articolo del quotidiano francese Les Echos.

66 POSTI A RISCHIO – Nello specifico l’istituto dovrebbe tagliare 66 posti su una forza lavoro di mille unità in Francia, e ha già predisposto un piano di uscite volontarie che dovrebbe essere comoletato entro il 31 dicembre, ha aggiunto la fonte.

RIORGANIZZARE L’ASSET MANAGEMENT – Edmond de Rothschild  aveva annunciato lo scorso luglio l’intenzione di fondere le sue due unità francesi di asset management, Edmond de Rothschild Asset Management ed Edmond de Rothschild Investment Managers, per creare un’unica struttura con oltre  create 20 miliardi di euro di asset under management. La società non ha rilasciato commenti in merito ai tagli.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Ti può anche interessare

Banca Mediolanum, taglio del nastro a Bergamo

L’apertura del nuovo Family Banker Office si inserisce nella volontà da parte della banca di forn ...

Esame per l’Albo unico dei cf, ecco date e scadenze per il 2018

L’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari ha indetto la prima, ...

Giuliani (Azimut): “Qualcuno specula contro di noi”

Intervista al Sole 24Ore del fondatore del Gruppo Azimut. “Risultati in crescita e utile quasi rad ...