Veneto Banca trova l’accordo su 125 esuberi

A
A
A

L’intesa raggiunta tra l’istituto di credito e i sindacati prevede da un lato 60 pensionamenti e 65 esodi entro il triennio e dall’altro nuove assunzioni a tempo indeterminato per…

di Redazione31 ottobre 2012 | 12:00

125 USCITE VOLONTARIE INCENTIVATE Veneto Banca e i sindacati trovano la quadra sugli esuberi. Dopo tre mesi di trattative, riporta MF Milano Finanza, è stato firmato l’accordo sul piano industriale al 2014 dell’istituto di credito, che prevede 125 uscite volontarie incentivate di cui 60 pensionamenti e 65 esodi, a cui potranno aderire  tutti i lavoratori che matureranno i requisiti per la pensione da qui al 2017.

NUOVE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO – Da parte loro, spiega ancora il quotidiano, i sindacati hanno ottenuto la garanzia di nuove assunzioni a tempo indeterminato: il rapporto sarà di uno a uno per ogni dipendente che andrà in pensione e di uno a due per ogni esodato. Si tratta complessivamente di un centinaio di assunzioni entro il prossimo triennio.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche fallite, risarcimenti anche per i soci (ma solo in certe condizioni)

Veneto Banca: oggi l’udienza preliminare, risparmiatori parte civile

L’Arbitro Consob sulle banche venete: “Va risarcito anche l’azionista”

Banche venete, Intesa Sanpaolo firma accordo con i sindacati

Bim, la vendita va in porto

Acf e Abf, stop ai ricorsi sulle ex popolari venete

Dalla Consob oltre 5 milioni di multe a Veneto Banca

Popolari Venete e risparmio tradito, ancora possibile il ricorso all’Arbitro Consob

Bad bank popolari venete: quanto valgono le partecipazioni da cedere?

Banche Venete, rischio di un’altra beffa per gli azionisti

Credit Suisse approfondisce analisi su Intesa Sanpaolo

Bim vola in borsa grazie a ipotesi cessione in tempi rapidi

Banche venete, resta aperto il dossier Arca

Bim, l’ex ad di Veneto Banca indagato per estorsione e truffa

Le popolari venete passano a Intesa Sanpaolo

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

Banche venete, il salvagente di Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo sale in Borsa, pronta a comprare asset da Bpvi e Veneto Banca

Popolari venete, è il giorno decisivo

Veneto Banca, dagli ex manager un danno di 2,3 miliardi

Intesa Sanpaolo valuta evolversi crisi ex popolari venete

Banche Venete, a risarcire gli azionisti ci pensa l’arbitro (della Consob)

Unicredit e Intesa Sanpaolo prudenti dopo nuove voci su salvataggio banche venete

Banche Venete, pressing del governo sulle Intesa e UniCredit

Bper Banca, il rialzo svanisce sul finale di giornata

Mps tira un sospiro di sollievo, Bpvi e Veneto Banca non ancora

Arca, si avvicina la cessione a Bper

Anche Banco Bpm arresta la sua corsa in borsa

Banche Venete, Padoan esclude il bail-in

Banche Venete a rischio bail-in

Banche in crisi: per le ex popolari venete servono più capitali privati

Banche venete di nuovo a caccia di soldi

BpVi cede lo 0,683% di Ima, contina la campagna vendite delle popolari venete

Ti può anche interessare

Mps, gran rientro nel mercato obbligazionario

Il Monte dei Paschi di Siena è tornato a emettere obbligazioni dopo il salvataggio a carico dello S ...

Consulenti, boom negli Usa

Nel paese dei robo-advisor i cf crescono di numero: oggi sono 778.002 con masse in aumento a 70,7 tr ...

Banche popolari, riforma legittima

La Corte Costituzionale ha respinto tutti i ricorsi contro il provvedimento del governo Renzi ...