Infornata di 20 nuovi promotori per Ubi Banca PI

A
A
A
di Redazione 9 Novembre 2012 | 09:09
La rete guidata dal d.g. Cesare Colombi ha annunciato l’inserimento di venti professionisti nel Nord Italia con un portafoglio complessivo di circa 116 milioni.

20 NUOVI INGRESSI NEL NORD ITALIA – Infornata di nuovi ingressi per Ubi Banca Private Investment. La rete di promotori finanziari del gruppo Ubi Banca, guidata dal d.g. Cesare Colombi, ha inserito 20 risorse nelle province di Bergamo, Milano, Cremona e Vercelli per un valore complessivo di portafoglio stimato in circa 116 milioni di euro, una mossa che fa seguito agli oltre 30 inserimenti effettuati nel primo semestre 2012.

TUTTI I NOMI DEI NUOVI ARRIVATI –
In particolare, fa sapere la società, in provincia di Bergamo arrivano da Banca Network cinque nuovi professionisti: il group manager Ennio Lanfranchi e i promotori Guido Astori, Giampiero Ferri, Daniela Ravasio e Lucio Ravazzini, con un portafoglio totale di oltre 60 milioni di euro. Da San Paolo Invest arrivano invece sulla piazza di Milano Emma Marveggio, Giuseppe Guglielmo, Paolo Mazzi, Paolo Rebuscini e Dario Vitaloni, con un portafoglio globale che si avvicina ai 40 milioni di euro. Il team della provincia di Cremona guidato dall’area manager Marco Gheda ha visto da parte sua l’arrivo di Erminio Fiorani, proveniente da Banca Sviluppo, Dante Lombardi, che arriva da Banca Generali e Giorgio Principi, ex-Azimut, con un portafoglio totale di circa 16 milioni di euro. In Piemonte infine, a Vercelli nella struttura dell’area manager Aldo La Barbera entrano due promotori ex Azimut: Silvio Viazzo e Massimiliano Magnetti.

IL COMMENTO DI COLOMBI – “Prosegue la nostra strategia di espansione della rete di promotori finalizzata ad incrementarela vicinanza e il livello qualitativo da offrire ai nostri clienti”, ha commentato Cesare Colombi. “I nuovi ingressi apportano esperienza, professionalità e conoscenza del mercato, valori necessari per sviluppare le relazioni con la clientela nei nostri territori di riferimento”.

OBIETTIVO: 70 INSERIMENTI – La rete Ubi Banca Private Investment – presente in tutta Italia con 25 filiali, circa 50 punti operativi e 700 professionisti, punta a raggiungere quota 70 reclutamenti entro fine anno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, una raccolta monstre ad agosto. Testa a testa Intesa-Generali

Banca Generali, gran colpo da Azimut per il private

Banca Generali, it’s Time to change

NEWSLETTER
Iscriviti
X