È ufficiale, Helvetia fa shopping nel bancassurance di Banco Desio

A
A
A
di Redazione 20 Novembre 2012 | 09:07
L’istituto di credito ha confermato le indiscrezioni di stampa circolate nei giorni scorsi: la società svizzera acquisterà il 30% detenuto dalla banca nella joint venture assicurativa Chiara Vita e…

UNA PLUSVALENZA DI 6,3 MILIONI Banco Desio cederà le sue attività di bancassurance al partner assicurativo Helvetia. Lo conferma l’istituto di credito dopo le indiscrezioni di stampa circolate nei giorni scorsi (qui la notizia), precisando che Helvetia acquisterà il 30% detenuto dalla banca nella joint venture assicurativa Chiara Vita per 22,5 milioni. L’accordo – che comporterà per la banca una plusvalenza di circa 6,3 milioni – prevede che le filiali di Banco Desio continueranno a distribuire i prodotti Chiara Vita per 10 anni.

HELVETIA SALE IN CHIARA ASSICURAZIONI – In base all’intesa annunciata ieri, Helvetia salirà inoltre al 51% di Chiara Assicurazioni (ramo danni), di cui la banca attualmente controlla il 67% e (le restanti quote sono in mano ad altri partner bancari distributivi). A cedere potranno essere pro quota tutti gli attuali soci. I partner distributivi hanno un’opzione put a 5 anni per cedere a Helvetia un ulteriore 25%. La quota Banco Desio non potrà comunque ridursi sotto il 5% del capitale della società. Tramite la cessione di Chiara Assicurazioni, Banco Desio potrebbe incassare da un minimo di 12,3 milioni a un massimo di 18,5 con una plusvalenza fra 4,6 e 6,9 milioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti