Banca Mediolanum in aiuto dei promotori del centro Italia

A
A
A
di Redazione 27 Novembre 2012 | 11:34
L’istituto stanzia 500mila euro a favore di chi ha subito danni materiali dall’ondata di maltempo dell’11 e 12 novembre

LA BANCA VA INCONTRO AL CLIENTEBanca Mediolanum ha deciso di stanziare 500mila euro da destinare in gratuità a clienti e family banker che hanno subito danni materiali a causa dell’ondata di maltempo dello scorso 11 e 12 novembre. Questo è quanto ha annunciato il presidente dell’istituto Ennio Doris, in un talk show che si è svolto giovedì 22 novembre a Perugia. Mutui sospesi per un anno e rinegoziazione prestiti.

SOSPENSIONE DELLE RATE – A “ulteriore sostegno” della sua clientela colpita dal maltempo, Banca Mediolanum ha anche disposto la possibilità di sospendere per un anno il pagamento delle rate dei mutui e dei prestiti in essere; la riduzione dello spread sui mutui in essere dell’1% per due anni; la rinegoziazione di prestiti e fidi in essere a condizioni agevolate pari all’Euribor (+1,5%) per due anni.

ZERO COSTI PER I CONTI – Il tutto prevede anche l’azzeramento per due anni e completamente di tutti i costi dei conti correnti in essere, i costi di carte di credito e bancomat, i costi del deposito titoli nonché di tutte le imposte di bollo a valere su questi strumenti. Inclusa anche la concessione di fidi e prestiti a tassi agevolati pari all’Euribor (+1,5%) per tutti coloro che ne faranno richiesta per far fronte ai danni subiti in seguito alla calamità.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Grazie, Ennio!

Doris: la fusione Mediolanum-Mediobanca? Nagel me l’ha proposta

Banca Mediolanum, terzo trimestre da incorniciare

NEWSLETTER
Iscriviti
X