Hypo Alpe Adria Bank incontra i sindacati

A
A
A
di Redazione 6 Dicembre 2012 | 13:31
L’istituto controllato dall’omonimo gruppo austriaco salvato da aiuti di Stato nel corso della crisi 2008- 2009, ha ribadito di voler procedere al licenziamento di…

118 DIPENDENTI A RISCHIO – Hypo Alpe Adria Bank, istituto controllato dall’omonimo gruppo austriaco salvato da aiuti di Stato nel corso della crisi 2008- 2009, ha ribadito di voler procedere al licenziamento di 118 dipendenti (di cui 56 presso la direzione centrale e 62 in rete) su 408 addetti finora impiegati.

INCONTRO CON I SINDACATI – La banca ha comunque accettato di incontrare domani, 7 dicembre, i sindacati per “valutare le possibili soluzioni contrattualmente previste che siano compatibili con la situazione economica e meno impattanti per i lavoratori”. I sindacati chiedono che la banca ricorra al Fondo di solidarietà, offra incentivi per un esodo volontario e si attivi per una ricollocazione dei dipendenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti