Hypo Alpe Adria Bank, la rete festeggia gli 80 promotori

A
A
A
di Redazione 7 Dicembre 2012 | 08:30
Intanto, secondo il settimanale Il Mondo, la banca ha annunciato cento esuberi fra il personale di sede centrale.

UNA BANCA IN TRASFORMAZIONEHypo Alpe Adria Bank porta avanti il processo di trasformazione da istituto di credito specializzato nel leasing a banca total retail. Lo riferisce il settimana Il Mondo. La banca, sempre secondo il periodico del gruppo Rcs, ha annunciato cento esuberi fra il personale di sede centrale. In più, Simone Caraffini, vice direttore generale e capo del retail, lavorerà sulle risorse delle oltre 30 filiali, che diventeranno addetti commerciali di sportello.

LA RETE INTANTO CRESCE – Intanto, aggiunge Il Mondo, la rete dei promotori finanziari di Hypo Alpe Adria Bank è salita a 80 unità con l’arrivo di quattro professionisti da Banca Euromobiliare a Saronno – Davide Barbieri, Matteo Nebuloni, Giuliano Perego e Marcella Tenti – uno a Monza – Alberto Alippi da Apogeo -  e uno a Gallarate – che poi è Roberto Bortolotti, proveniente da Banca Generali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti