Unipol-FonSai alla stretta finale, cda il 20 dicembre

A
A
A
di Redazione 18 Dicembre 2012 | 08:42
Indiscrezioni parlano di una sostanziale conferma dei concambi assegnati, che prevedono l’assegnazione a Ugf del 61% del nuovo agglomerato assicurativo…

CDA IL 20 DICEMBRE – Si è aperta una settimana decisiva per l’integrazione tra Unipol e FonSai. I cda delle quattro società coinvolte nella fusione che darà vita al gruppo Unipol-Sai (Unipol, FonSai, Milano Ass. e Premafin) sono in agenda il 20 dicembre.

CONFERMA DEI CONCAMBI
– Intanto indiscrezioni di stampa riferiscono di una sostanziale conferma sia dei concambi assegnati – che prevedono l’assegnazione a Unipol gruppo finanziario (Ugf) del 61% del nuovo agglomerato assicurativo – sia della valutazione degli strutturati in pancia a Unipol Assicurazioni. Alcune difficoltà starebbero sorgendo invece sulle azioni risparmio di Milano Assicurazioni, previste in conversione con azioni di risparmio B di FonSai a seguito dell’approvazione da parte degli azionisti di categoria.

PARLANO GLI ESPERTI
– “Non ci attendiamo sostanziali cambiamenti sui concambi rispetto ai valori assegnati”, hanno commentato gli analisti di Intermonte. “Rimaniamo tuttavia cauti sulla questione delle azioni risparmio della Milano Assicurazioni, per cui la categoria potrebbe dare filo da torcere in vista dell’incorporazione in FonSai”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sciopero per i lavoratori dell’ex Fonsai e dell’ex Milano Assicurazioni

FonSai convoca i nuovi soci per prendersela con i Ligresti

Assicurazioni, FonSai in spolvero dopo il deposito del progetto di fusione

NEWSLETTER
Iscriviti
X