Banche, Bnp Paribas lascia l’Egitto

A
A
A
di Redazione 20 Dicembre 2012 | 08:43
La banca francese ha annunciato la vendita della sua filiale Bnp Paribas Egypt a Emirates Nbd per un importo di 500 milioni di dollari.

PASSA DI MANO LA FILIALE EGIZIANA – Bnp Paribas ha annunciato la vendita della sua filiae egiziana Bnp Paribas Egypt a Emirates Nbd, la prima istituzione finanziaria degli Emirati, per 500 milioni di dollari (377 milioni di euro). L’importo della transazione, spiega Bnp, “è pari a 1,6 volte il valore di libro del settembre 2012” della filiale egiziana.

OPERAZIONE CONCLUSA ENTRO IL PRIMO TRIMESTRE 2013 – La cessione, che dovrebbe concludersi entro la fine del primo trimestre 2013, deve ancora essere approvata dalla Banca centrale egiziana, dalle autorità di controllo del Paese nordafricano e degli Emirati arabi. Nell’ambito dell’operazione, Emirates Nbd farà un’offerta di acquisto alle stesse condizioni del restante 4,8% di Bnp Paribas Egypt in mano agli azionisti di minoranza.

AGGIUSTAMENTI DI PORTAFOGLIO – La vendita della filiale rientra nel piano di Bnp Paribas che, come tutte le altre grandi banche, sta realizzando aggiustamenti di portafoglio per adeguarsi alle nuove norme internazionali di solvibilità.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti