Consulenti, il difficile compito di educare e proteggere gli investitori

A
A
A

Ascosim torna a Roma il 13 giugno con il convegno dedicato al tema “L’educazione finanziaria e la protezione degli investitori”.

Maria Paulucci di Maria Paulucci9 giugno 2017 | 09:14

Ascosim torna a Roma il 13 giugno con il convegno dedicato al tema “L’educazione finanziaria e la protezione degli investitoriinvestitori”. Il luogo dell’appuntamento è la Fontana di Trevi, in piazza della Pilotta 4. L’evento si inserisce nel solco di quello già proposto nel giugno del 2016 e dedicato sempre all’educazione finanziaria. “Nel corso della recessione che dal 2007-2008 ha colpito l’economia italiana”, spiega Ascosim sul suo sito web, “si è verificata una sensibile diminuzione del reddito disponibile delle famiglie”. Famiglie che “hanno significativamente ridotto i consumi complessivi e operato una ricomposizione verso beni e servizi primari”.

Stante la premessa di Ascosim, va aggiunto che si è rafforzata l’attenzione verso il risparmio, ma – come dimostrano le cronache bancarie italiane degli ultimi anni – manca ancora una adeguata consapevolezza delle proprie possibilità e dei rischi associati ai diversi prodotti offerti sul mercato. Insomma, serve più che mai educazione finanziaria per consentire agli investitori di proteggersi e di fare le scelte giuste. Ed è di questo che si parlerà a Roma. Per maggiori informazioni sul convegno e per registrarsi, il riferimento è il sito dell’associazione.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Bufi (Anasf): “Già più di mille iscritti a ConsulenTia”

Videomessaggio del presidente dell'Asse a meno di un mese dalla manifestazione ...

Consulenti, l’architettura aperta è ancora viva

Parla il d.g di IWBank Private Investments: “Grazie al nostro dna sappiamo affrontare la Mifid 2 ...

Caso Vegagest, due ipotesi e un silenzio assordante

Due scenari possibili per il mancato pagamento finale del Fondo Europa Immobiliare 1. E per ora la s ...