Liborgate, maxi-multa in arrivo anche per Rbs

A
A
A
di Redazione 10 Gennaio 2013 | 14:20
Secondo quanto riporta la Bbc, non si conosce ancora l’ammontare esatto della sanzione, che comunque si stima nell’ordine delle…

IN TRATTATIVE CON LE AUORITA’ – Rbs ha avviato trattative con le autorità finanziarie di Gran Bretagna e Stati Uniti per trovare un accordo sul pagamento di una multa in relazione alla manipolazione del tasso di interesse interbancario Libor. Secondo quanto riporta la Bbc, non si conosce ancora l’ammontare esatto della sanzione, che comunque si stima nell’ordine delle centinaia di milioni di sterline.

POSSIILI DIMISSIONI -  L’emittente cita inoltre indiscrezioni circa possibili dimissioni ai vertici dell’istituto di credito britannico. Altre banche coinvolte nello scandalo Libor sono già stata multate dalle autorità finanziarie di diversi Paesi, tra cui la svizzera Ubs (qui la notizia) e la britannica Barclays (qui la notizia).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti