La Popolare di Spoleto cambia ancora la presidenza, arriva Brandani

A
A
A
Avatar di Redazione 17 Gennaio 2013 | 11:13
Il presidente della banca, Nazzareno D’Atanasio. Ha rassegnato le proprie dimissioni a causa di impegni legati a…

D’ATANASIO LASCIA, BRANDANI PRESIDENTE – Nuovo cambio a vertici di Pop Spoleto: si è dimesso il presidente Nazzareno D’Atanasio e al suo posto il cda ha cooptato e nominato Alberto Brandani. Ad annunciarlo è stato lo stesso istituto di credito umbro, precisando che il manager uscente ha motivato la propria decisione di lasciare l’incarico con “l’impossibilità di adempiere alle incombenze connesse al ruolo, a causa di rilevanti impegni legati alla propria attività imprenditoriale”.

UN INCARICO DURATO DUE ANNI – D’Atanasio era arrivato ai vertici della banca circa due anni fa, dopo che Giovannino Antonini era uscito di scena in seguito a un’ispezione di Banca d’Italia (qui la notizia). E ancora adesso l’istituto di credito, coinvolto anche in un’indagine da parte della Procura di Spoleto, continua a essere monitorato da vicino da via Nazionale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, la Pop Spoleto finisce in amministrazione straordinaria

Banche, Pop Spoleto assumerà 100 giovani sotto i 30 anni

NEWSLETTER
Iscriviti
X