Wealth management, Marco De Filippi lascia Azimut per Valeur

A
A
A

Da gennaio 2013 De Filippi opera presso la società svizzera in qualità di network manager…

di Redazione15 febbraio 2013 | 12:26

DA AZIMUT A VALEUR – Cambio di casacca per Marco De Filippi. Il manager ha lasciato di recente Azimut, dove ricopriva l’incarico di head of sales per il wealth management, per approdare in Valeur, società svizzera di wealth management, dove opera in qualità di network manager da gennaio 2013.

IL CV DEL MANAGER
– All’inizio del suo percorso professionale nel 1996, De Filippi si è occupato di attività di head hunting  per oltre tre anni in qualità di consultant presso PA Consulting Group (oggi Futurestep–Korn/Ferry Company). Nel 2000 è entrato a far parte di Credit Suisse Private Banking Italy e nel 2006 si è spostato in Azimut in qualità di dirigente, dedicandosi al progetto di private banking e collaborando attivamente alla costituzione e allo sviluppo della divisione di wealth management del gruppo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, l’estero trascina la raccolta

Debutta Azimut Private Debt

Parte IMPact Sim, i tre supergestori ex di Azimut tornano in scena

Azimut, che colpi nel Nord Ovest

Il ruggito di Azimut nel reclutamento

Fideuram ISPB in cima, Azimut in fondo

Il deal Sofia fa bene alla raccolta di Azimut

Peninsula, dove investe il nuovo socio di Azimut

Azimut, Giuliani: “Credono in noi”

Azimut si rafforza con un nuovo socio

Azimut investe nell’olio biologico

Azimut prende 11 private banker da Fineco

I fondi di Sofia ora sono di Azimut

Azimut, nuovo socio in vista

Timone Fiduciaria salirà in Azimut

Azimut, frenata d’inizio anno

 Azimut, patto di sindacato in manovra

Azimut, l’estero sorregge la raccolta

Azimut e Banca Generali regine dei dividendi

Reclutamento, tre big in doppia cifra

Martini (Azimut CM): “I nostri piani per il ricambio generazionale”

Azimut CM, il 2018 parte a forza 20

Azimut, arriva il cedolone

Albarelli (Azimut): “Così lavora il nostro Global Team di gestori”

Azimut, marzo deboluccio

Le donne d’oro, Di Pietro (Azimut): “Contano i numeri”

Azimut, compreremo ancora

Azimut prende Bocchin

Secondo miglior utile della storia per Azimut

Azimut, Timone Fiduciaria punta a salire

Azimut, raccolta granitica a febbraio

Azimut punta sempre più sulla Cina

Un pezzo di Azimut in mano a BlackRock

Ti può anche interessare

Stop di due mesi per un ex Fineco

Avrebbe acquisito la disponibilità di somme di denaro di pertinenza della clientela, omesso di ese ...

Reti, a ottobre riparte la raccolta

Nel mese scorso consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede hanno registrato flussi net ...

Mps-Axa, ecco la fusion tra unit linked e gestione separata

Axa Mps Vita presenta Double Engine Easy, polizza multiramo a premio unico che consente di investire ...