Veneto Banca, un viaggio per i 30 migliori pf

A
A
A
di Maria Paulucci 18 Febbraio 2013 | 10:00
Lo annuncia in un’intervista il condirettore generale Mosè Fagiani, che dà qualche anticipazione anche sul cantiere delle nuove tecnologie.

UN VIAGGIO PER 30 PROMOTORI FINANZIARI – “Porteremo i nostri migliori 30 promotori finanziari per ricavi conseguiti nel 2012 a fare un viaggio. Poi sono in programma attività formative sulla finanza comportamentale e tante altre attività di coinvolgimento nei progetti di sviluppo della banca, che non mancano mai”. A parlare è Mosè Fagiani, condirettore generale di Veneto Banca.

IL CANTIERE DELLE NUOVE TECNOLOGIE – Per quanto riguarda le nuove tecnologie, il manager annuncia: “Proprio in questi giorni stiamo organizzando aule formative per distribuire una nuova versione del sistema gestionale in uso alla nostra rete, in collaborazione con la Società Skill, al quale si aggiunge un aggiornamento anche del Financial Planning. Ovviamente, il tutto compatibile con l’utilizzo di iPad e iPhone, tra gli altri”.

Trovi l’intervista integrale a Mosè Fagiani sul numero 7 di soldi&bluerating, che sarà in edicola giovedì 21 febbraio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Truffa clienti di Veneto Banca. Danni per 107 milioni

Banca Carige, un salvataggio che ricorda quelli varati da Renzi e Gentiloni

Bim: Attestor avvia Opa, il Cda giudica prezzo offerto insufficiente

NEWSLETTER
Iscriviti
X