Private banking, Banca Euromobiliare recluta un ex Banca Esperia a Milano

A
A
A
di Redazione 26 Febbraio 2013 | 12:29
L’istituto del gruppo Credem, guidato dall’amministratore delegato Ferdinando Rebecchi, ha annunciato l’ingresso di Walter Caselli, un professionista che…

NUOVA NOMINA NEL PRIVATE BANKING – Nuovo ingresso a Milano per Banca Euromobiliare. L’istituto del gruppo Credem, guidato dall’amministratore delegato Ferdinando Rebecchi, ha rafforzato il canale private banking coordinato da Gianluca Noce con l’arrivo di Walter Caselli, un professionista che vanta un’esperienza trentennale nella gestione di grandi patrimoni, nello sviluppo e nel coordinamento commerciale.

UN PASSATO IN BANCA ESPERIA
– Prima di approdare in Banca Euromobiliare, Caselli ha operato in Banca Esperia come gestore della clientela di alto profilo e, precedentemente, ha lavorato in Banca Popolare di Bari e in Rolo Banca.

FOCUS SUL PRIVATE BANKING
– Il reclutamento, evidenzia Banca Euromobiliare, conferma il focus dell’istituto sulla gestione globale del patrimonio dei clienti di elevato standing attraverso consulenza personalizzata e gestioni patrimoniali. Queste ultime, in particolare, a fine 2012 ammontavano a circa 1,7 miliardi di euro, pari al 21% del patrimonio complessivo gestito dalla banca.

RECLUTAMENTI IN AGENDA PER TUTTO IL 2013 – L’attività di selezione e reclutamento, conclude la banca, proseguirà per tutto il 2013 alla ricerca di professionisti con una leadership sul territorio e un profilo di alta gamma. “Vogliamo garantire ai nostri clienti un livello di servizio ai vertici del sistema in termini di qualità ed efficienza”, ha dichiarato Gianluca Noce, responsabile del private banking di Banca Euromobiliare. “Siamo convinti che la strada per raggiungere tale obiettivo passi necessariamente attraverso la selezione di professionisti con una consolidata esperienza nella gestione dei grandi patrimoni”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credem, il miglior posto dove lavorare per un cf

Credem, la Silicon Valley nel portafoglio

Credem, al via i seminari sui leader d’opinione

NEWSLETTER
Iscriviti
X