Ubs-Banca Intermobiliare: la capogruppo Veneto Banca dice la sua

A
A
A
di Redazione 12 Marzo 2013 | 12:00
L’istituto veneto ha fatto sapere, su richiesta della Consob, che sta portando avanti un processo di valorizzazione delle attività di private banking della controllata e che…

POSSIBILE IL COINVOLGIMENTO DI PARTNER ESTERNI Veneto Banca “sta portando avanti un processo di valorizzazione delle attività di private banking di Banca Intermobiliare e del gruppo”, un processo che è “ancora in fase di analisi” e che “contempla diverse ipotesi tra le quali vi è il possibile coinvolgimento di partner esterni”. E’ quanto ha fatto sapere su richiesta della Consob il gruppo veneto che controlla Banca Intermobiliare, dopo le indiscrezioni di un interesse da parte di Ubs per l’istituto di credito guidato dall’a.d. Pietro D’Aguì (qui la notizia).

CONTATTI TRA VENETO BANCA E UBS – Secondo quanto riportato da una fonte citata dall’agenzia di stampa Reuters, Ubs sarebbe in contatto con Veneto Banca per un possibile accordo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Private Banking, Bim torna in vendita

La cessione di Banca Ipibi fa bene ai conti di Banca Intermobiliare

B. Intermobiliare e Ubs in contatto da mesi ma non c’è nulla di concreto

NEWSLETTER
Iscriviti
X