Un promotore sottrae 2 milioni ai clienti: la Consob lo sospende e la banca rimborsa

A
A
A

Claudio Tescari, un ex promotore finanziario di Veneto Banca, è stato sospeso dall’Albo di categoria per 60 giorni in via cautelare per aver…

Avatar di Redazione4 aprile 2013 | 11:26

SOTTRATTI 2 MILIONI DI EURO Claudio Tescari, un ex promotore finanziario di Veneto Banca, è stato sospeso dall’Albo di categoria per 60 giorni in via cautelare per essersi appropriato dei risparmi dei suoi clienti per un importo di circa due milioni di euro. Lo comunica la Consob nel suo Bollettino online. A segnalare il promotore vicentino, iscritto all’Albo dal 1996, è stata Veneto Banca, che ha comunicato alla Commissione di aver adottato, in data 16 ottobre 2012, il provvedimento di recesso per giusta causa nei confronti di Tescari dopo aver riscontrato a suo carico numerose irregolarità nello svolgimento dell’attività di promotore finanziario tra il 2011 e il 2012: tra queste la banca ha indicato la sottrazione di circa 2.000.000 di pertinenza dei clienti mediante raggiri e falsificazioni dei moduli bancari e la trasmissione di documentazione falsa sui prodotti finanziari e sulla relativa situazione patrimoniale.

LE VERIFICHE E IL RIMBORSO AI CLIENTI – Nello specifico, si legge nella delibera Consob numero 18473, dalle verifiche sull’attività del pf – effettuate da Veneto Banca tra il primo gennaio 2012 e il 19 giugno dello stesso anno – sono emerse operazioni anomale di investimento aventi per oggetto prodotti finanziari inesistenti, a fronte dei quali i clienti effettuavano pagamenti con assegni circolari e/o bonifici bancari, per lo più con la causale generica “finanziamento”, principalmente all’ordine di una società attiva nella produzione e nella commercializzazione di forni fusori, società di cui lo stesso Claudio Tescari è risultato socio al 45% oltre che liquidatore, nominato con atto del 4 gennaio 2013. Interpellati sulla vicenda, e dopo aver visionato la documentazione in possesso della banca, i clienti hanno dichiarato di non riconoscere le operazioni descritte – e apparentemente sottoscritte dagli stessi clienti – in quanto “non conseguono a consapevoli atti di disposizioni”. A fine gennaio 2013, Veneto Banca ha poi fatto sapere alla Consob di aver provveduto a rimborsare ai clienti una cifra complessiva di 1.974.502 euro.

LA DECISIONE DELLA CONSOB – Alla luce di tutti gli accertamenti del caso, il promotore è stato ritenuto responsabile dei seguenti comportamenti: acquisizione, anche mediante distrazione, della disponibilità di somme e di valori di pertinenza dei clienti per un importo totale di circa 2.000.000 euro; perfezionamento di operazioni non autorizzate dal cliente e omessa trasmissione di operazioni di investimento; comunicazione e trasmissione agli investitori di documentazione e informazioni contenenti dati non rispondenti al vero; contraffazione della firma del cliente; percezione di finanziamenti e accettazione di mezzi di pagamento difformi rispetto a quelli previsti dalla normativa vigente. Di qui la decisione di sospendere Tescari in via cautelare per un periodo di 60 giorni, viste anche la necessità e l’urgenza di tutelare tutti gli investitori, inclusi quelli potenziali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borsa, la Consob vieta le vendite allo scoperto

Consob, Nori è il nuovo dg

Consob pronta per i prospetti semplificati

Consob, linea dura contro gli abusivi del trading

Intermediazione e utili: crollano le sgr, bene le sim

Consob: occhio alla truffa delle società clone

Consulenti, doppia gaffe di Savona

Savona (Consob): Viva la consulenza “indipendente”

Consob, amnesie e buchi di Savona

Sgr, reti e consulenti sotto la lente della Consob

Consob, quante sanzioni (e radiazioni) ai consulenti

Abusivismo finanziario: la guerra dei cloni

Contributi Consob, ora i consulenti vogliono un taglio

Mifid 2 e prodotti di casa, scatta l’operazione vigilanza

Consob e Procura di Roma, patto contro l’abusivismo finanziario

Consob, Bertezzolo ai saluti

Savona presidente Consob, è ufficiale

Consob apre la consultazione su crypto asset e ico

Piazza Affari, piazza dei padroni

Banche, Consob vuole lo Srep nel prospetto

Consulente radiato, la Corte condanna Consob e annulla la delibera

Abusivismo finanziario sul web, Consob non abbassa la guardia

Mifid, quando il profilo del cliente è truccato

Consob, Savona detta la linea

Esma sotto la lente

Consulenti, i robot sono già qui

Consob, è fatta per Savona

La scelta gialloverde per Consob

Consob, parte la campagna social per Scolari alla presidenza

Firme contraffatte e altre violazioni, radiato consulente

Servizi di consulenza, una lamentela ben nota

Arriva la prima radiazione targata Ocf

Distrazione di somme e altre irregolarità, radiato ex Fineco

Ti può anche interessare

Bnl Bnp Paribas Life Banker ha fatto 13

La rete di Bnl-Bnp Paribas Life Banker si rinforza con 13 nuovi consulenti, arrivando così a supe ...

IWBank, give me five

IWBank Private Investments è sicuramente una delle reti ultimamente più attive sul fronte del recl ...

Consulenti, la top 10 dei più votati e alcune grandi assenze

Si sono chiuse alle ore 18 dell’11 febbraio 2020 le votazioni per eleggere i 161 delegati al Congr ...