Jp Morgan, lascia il co-chief operating officer Bisignano

A
A
A
di Redazione 29 Aprile 2013 | 12:22
Il top manager diventerà ceo della società First Data, con sede ad Atlanta. Sono già nove le uscite di alto profilo dal colosso bancario Usa dopo lo scandalo “London Whale”…

BISIGNANO PRONTO A LASCIARE – Il co-chief operating officer di Jp Morgan, Frank Bisignano, ha lasciato il colosso bancario Usa. Con la sua uscita, già anticipata questa mattina (qui la notizia), salgono a quota nove i dirigenti che hanno lasciato il comitato direttivo del ceo James Dimon nel giro di un anno, in seguito alla perdita da oltre 6 miliardi di dollari nell’affare “London Whale”.

UN NUOVO RUOLO IN FIRST DATABisignano, scrive il Wall Street Journal, diventerà ceo della società First Data, con sede ad Atlanta, che conta 24.000 dipendenti, processa transazioni per 6,5 milioni e l’anno scorso ha registrato 10 miliardi di dollari di ricavi. Meno di una settimana fa, in una lettera agli azionisti, Dimon ha definito l’incidente “la più stupida e imbarazzante situazione in cui è mai stato coinvolto”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X