Anasf, anno da record per il progetto Economic@mente

A
A
A

L’iniziativa dell’associazione per l’educazione finanziaria ha raggiunto tra settembre e giugno quasi 5.600 studenti.

Andrea Telara di Andrea Telara20 giugno 2017 | 16:05

Secondo i dati diffusi dall’Anas, è stato un anno record per economic@mente – Metti in conto il tuo futuro, il progetto di educazione finanziaria rivolto alle scuole superiori di secondo grado, realizzato dall’associazione guidata da Maurizio Bufi in collaborazione con PROGeTICA, che dal 2009 è tra le iniziative più rilevanti dell’Associazione per l’innalzamento della cultura finanziaria dei risparmiatori”, ha dichiarato il direttore generale Anasf Germana Martano a commento dei risultati dell’ultimo anno scolastico. Con i primi dati sulle quasi 100 scuole raggiunte dal progetto solo nel periodo settembre 2016 – giugno 2017, è il momento di tirare le somme.
A oggi sono 280, vale a dire il doppio rispetto a tre anni fa e quasi tre volte quelli di quattro anni fa, i singoli istituti che hanno ospitato l’iniziativa erogata da Anasf attraverso soci formatori abilitati a entrare in aula e il bilancio complessivo da inizio progetto è più che positivo: oltre 1.100 classi coinvolte, oltre 600 edizioni di corso svolte, di cui circa 150 nel solo anno scolastico 2016-2017, e 461 formatori tra i soci Anasf.

 

“I ragazzi raggiunti dai moduli formativi Anasf sono stati numerosi”, ha aggiunto Martano. “Solo quest’anno abbiamo contato 5.600 studenti in aula e nel corso degli anni abbiamo verificato l’efficacia del progetto su quasi 9.000 ragazzi, somministrando questionari di valutazione del progetto”. I risultati? “Non possiamo che essere soddisfatti: rileviamo un netto miglioramento della conoscenza e della consapevolezza su diversi temi di economia e finanza tra gli studenti che hanno partecipato ai corsi di economic@mente; si tratta di un miglioramento che si mantiene oltretutto costante negli anni, anche se va evidenziato il picco di quest’anno, con un incremento del 25% di coloro che hanno implementato le loro competenze su prodotti e servizi a disposizione nel mercato tra inizio e fine corso”, ha evidenziato il direttore generale Anasf.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bufi (Anasf) risponde alle accuse del consulente

Anasf, il j’accuse di un consulente finanziario

Bufi: “Aprire anche agli strumenti passivi”

Ocf, Bufi le suona ad Assonova

Mei corre per Banca Carige

Anasf cala il tris nella formazione

Lo scudo di Bufi su Consob

Pausa estiva per Anasf

Anasf day, un autunno in Toscana

Il consulente ieri, oggi e domani. La qualità al servizio del cliente

Anasf, la formazione integrativa per i consulenti

Consulenza, la correttezza dell’informazione è essenziale

Che Bonus il Sedex per Goldman Sachs

Anasf, un assist tributario per i soci

Bufi (Anasf): le mani di Mifid 2 nelle tasche dei consulenti

Consulenti senior, il contributo straordinario di Enasarco

ConsulenTia18, tre momenti targati Anasf

CheBanca!, ora pagare Anasf è più facile

Anasf day, impressioni di settembre

Anasf, ecco gli articoli modificati dello statuto

Anasf, il Congresso straordinario approva le modifiche allo statuto

Consulenti, dite addio alla scheda carburante

Bufi : “L’avvio dell’Albo unico? Merito anche nostro”

La sostenibilità vista da Anasf

Una borsa per i neo consulenti

Bufi (Anasf): “I miei complimenti a Carluccio”

Il fintech bussa in casa Anasf

Sri insieme ai consulenti

Enasarco, non serve fare la voce grossa

Bufi (Anasf): “Altre associazioni in OCF? Benvenute se rappresentative”

The Bufi’s list

Consulenti, Bufi:‎ “Il Vaticano ci stupisce”

Papa e consulenti, la stoccata di Aduc all’Anasf

Ti può anche interessare

Shock in Consob, Nava si è dimesso

Le pressioni di M5s e Lega hanno convinto il presidente dell'authority a uscire di scena. Tra i poss ...

Consulenti, il (finto) limbo normativo in attesa dell’Albo

I riferimenti in attesa della nuova casa unica ...

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Si tratta di un professionista accreditato di un portafoglio di 40 milioni. Ecco chi è e in quale c ...