Banca Mediolanum per il Giro d’Italia, domani doppio appuntamento ciclistico

A
A
A
di Redazione 6 Maggio 2013 | 11:52
La società ha organizzato la prossima pedalata amatoriale per domani, martedì 7 maggio, in occasione della quarta tappa del Giro d’Italia in Calabria, a Policastro Bussentino-Serra san Bruno.

MARTEDI’ 7 MAGGIO – Nuovo appuntamento ciclistico per Banca Mediolanum. Dopo la tappa di Napoli (qui la notizia), la società, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna con la Maglia Azzurra, ha organizzato la prossima pedalata amatoriale per domani, martedì 7 maggio, in occasione della quarta tappa del Giro d’Italia in Calabria, a Policastro Bussentino-Serra san Bruno. Più di 30 partecipanti percorreranno le strade del Giro in compagnia di campioni del calibro di Francesco Moser, Gianni Motta e Maurizio Fondriest, testimonial storici della banca, e indosseranno il simbolo del Gran Premio della Montagna: la maglia azzurra.

DUE APPUNTAMENTI SU DUE RUOTE
– Il primo appuntamento, organizzato dal family banker Antonio De Gisi, è alle ore 8.15 a Policastro Bussentino in via Lungomare, mentre il secondo ritrovo, organizzato dal family banker Valentino Di Rende, è nella zona industriale di Maierato (VV) alle ore 13.00.

DIECI ANNI DI SPONSORIZZAZIONE
– La sponsorizzazione della Maglia Azzurra è iniziata nel 2003 e da allora ha registrato la partecipazione di più di 350mila persone tra clienti e appassionati del Giro d’Italia. Anche per il 2013, conclude la nota di Banca Mediolanum, le attività di relazione con la clientela nei luoghi del Giro vanno dalle pedalate con i testimonial – che nel 2012 hanno visto la partecipazione di più di 800 appassionati agli happening sul percorso di tappa con il due volte campione del mondo Paolo Bettini – ai Mediolanum Party, “serate dedicate ai clienti in location esclusive per far vivere l’emozione di una cena con Francesco Moser, Gianni Motta, Maurizio Fondriest e Paolo Bettini“.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti