Mediolanum compra casa a Basiglio: acquistati due palazzi

A
A
A
di Redazione 7 Maggio 2013 | 07:18
Il gruppo ha preso due immobili alle porte di Milano, dove era già presente in base a un contratto d’affitto che…

DUE PALAZZI A MILANO 3Mediolanum ha comprato due degli immobili a Milano 3 – Basiglio (MI), dove il gruppo ha già la propria ha sede. È quanto riporta oggi il quotidiano MF, precisando che, a seguito dell’operazione, già autorizzata dall’Antitrust, la società proprietaria dei due palazzi – la Fermi & Galeno Real Estate srl – passa sotto il controllo dell’istituto guidato da Ennio Doris.

I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE – Nel dettaglio, scrive ancora il quotidiano del gruppo Class Editori, l’operazione è avvenuta tramite l’acquisto da parte di Mediolanum di un veicolo italiano detenuto dal fondo d’investimento immobiliare tedesco Bav-Tmw Globalerimmobilienspezialfunds, che è emanazione della Tmw Pramerica Property Investment. Il valore di compravendita stabilito tra le parti per i due palazzi è stato di 21,7 milioni di euro. Tuttavia, dal momento che Fermi & Galeno Real Estate srl era ancora debitrice di un mutuo residuo di 11,4 milioni alla banca tedesca Bayerischer Landesbank, il corrispettivo finale pagato dal gruppo di Doris è stato di 10,2 milioni di euro.

LE RAGIONI DELL’ACQUISTO – Il gruppo ha già la sua sede all’interno dei palazzi rilevati, in base a un contratto d’affitto che scadeva alla fine dell’anno scorso. L’offerta di acquisto, ha spiegato Massimo Doris, a.d. di Banca Mediolanum, in una recente riunione del board del gruppo, è stata decisa nell’ottica di mantenere la presenza a Basiglio e in ragione delle “sinergie logistiche degli altri palazzi già di proprietà del gruppo”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X