Pietro Belotti vende 1,5 milioni di euro di azioni Azimut

A
A
A
di Maria Paulucci 8 Maggio 2013 | 13:36
L’ex manager del gruppo non è stato l’unico a muoversi sui titoli di una società quotata: di recente l’a.d. di Banca Generali Piermario Motta ha comprato…

IL MANAGER BELOTTI VENDE AZIONI AZIMUTPietro Belotti, ex presidente dei cda di Azimut sgr e di Azimut Capital Management sgr ed ex vice presidente dei board di Azimut Consulenza sim, di Az Investimenti sim e di Apogeo Consulting sim, oltre che ex consigliere di Azimut Fiduciaria, ha venduto 100mila azioni Azimut Holding. L’operazione, secondo quanto si legge sugli internal dealing di Borsa Italiana, risale al 2 maggio. Il manager ha ceduto 50mila azioni al prezzo singolo di 14,4 euro circa e altre 50mila per 14,2 euro l’una. In totale, l’operazione è valsa 1.430.349 euro.

I PRECEDENTI IN BANCA GENERALI E MEDIOLANUM
– Un’operazione che segue quella tramite la quale l’amministratore delegato di Banca Generali Piermario Motta ha comprato di recente azioni della sua società (vai qui per la notizia) e l’altra, conclusa dalla Fininvest, che il 15 aprile ha fatto sapere di aver venduto 25mila azioni Mediolanum per un controvalore complessivo di 86.195,5 euro. Nel dettaglio, la spa della famiglia Berlusconi ha ceduto 15mila azioni al prezzo di 3,6 euro ognuna, mentre le altre 10mila le ha cedute per 3,2 euro ciascuna.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X