Certificati di deposito, Hypo Alpe Adria Bank presenta il suo Salvadanaio

A
A
A
di Redazione 9 Maggio 2013 | 12:33
Salvadanaio Hypo gode della garanzia del Fondo interbancario di tutela dei depositi. Il taglio minimo è di mille euro e…

SALVADANAIO HYPOHypo Alpe Adria Bank presenta “Salvadanaio Hypo”, un certificato di deposito nominale biennale a tasso fisso annuo del 2,5% pensato per venire incontro agli interessi dei propri clienti. I certificati di deposito, ricorda Hypo Alpe Adria Bank, sono strumenti di investimento del risparmio a breve e medio termine, che godono della garanzia del Fondo interbancario di tutela dei depositi e che, grazie a una recente modifica normativa, hanno visto scendere l’imposizione fiscale sugli interessi dal 27% al 20%.

TAGLIO MINIMO MILLE EURO – Per “Salvadanaio Hypo” il taglio minimo previsto è di 1.000 euro, per rendere lo strumento accessibile a tutti i risparmiatori. “Si tratta di un prodotto adatto a tutti coloro che vogliono valorizzare la loro liquidità pur senza vincolarsi per lunghi periodo”, ha spiegato il vicedirettore generale di Hypo Alpe Adria Bank Simone Caraffini. “È una soluzione semplice, garantita e ora anche fiscalmente vantaggiosa, che si va a inserire nell’ampio paniere di proposte per la gestione del risparmio offerto dal nostro istituto”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti