Assoreti: le regine di patrimonio sono Fideuram, Mediolanum e Fineco

A
A
A
di Redazione 10 Maggio 2013 | 12:51
A fine marzo le due reti coordinate da Matteo Colafrancesco contavano 81,1 miliardi di euro di masse, mentre il gruppo di Basiglio…

AL TOP PER CONSISTENZE PATRIMONIALI – Il gruppo Banca Fideuram domina la classifica Assoreti in termini di consistenze patrimoniali a fine marzo 2013 con 81,1 miliardi di euro di masse (65 miliardi per Banca Fideuram; 16 per Sanpaolo Invest), investite principalmente in risparmio gestito. Seguono in seconda posizione Banca Mediolanum, con quasi 44 miliardi di asset (29 investiti in risparmio gestito; 15 in amministrato) e FinecoBank, la rete del gruppo UniCredit, con 34 miliardi, equamente ripartiti tra gestito (18 miliardi) e amministrato (16 miliardi).

I GRUPPI CON IL PATRIMONIO PIU’ BASSO – Per quanto riguarda i gruppi più piccoli, Banca Popolare di Vicenza si aggiudica il titolo di gruppo con le minori consistenze patrimoniali: le masse della sua Banca Nuova si attestavano a fine marzo a 464 milioni di euro. Secondo posto per Hypo Alpe Adria Bank (625 milioni), mentre a chiudere il podio è il gruppo Consultinvest con 1,2 miliardi.

Di seguito i dati Assoreti relativi alle consistenze patrimoniali delle associate (in migliaia di euro, ordinate per patrimonio)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti