Lloyds, il presidente Bischoff pronto a dire addio al gruppo

A
A
A
di Redazione 13 Maggio 2013 | 08:49
L’uscita è prevista entro maggio 2014: la data esatta sarà legata alla nomina di un successore…

LASCIA IL PRESIDENTE BISCHOFF – Lloyds Banking Group ha annunciato che Win Bischoff lascerà la carica di presidente entro maggio del 2014. È quanto riporta il sito web Citywire.co.uk, precisando che la data esatta dell’uscita sarà legata alla nomina di un successore. Bischoff, entrato nel gruppo nel 2009 a seguito del salvataggio da parte dello Stato, ha dichiarato che nel momento in cui lascia l’incarico la banca si trova in una posizione più stabile.

UNA BANCA PIU’ SOLIDA
– “Negli ultimi quattro anni Lloyds Banking Group ha fatto passi significativi  nella direzione di una maggiore efficienza, con focus sulle attività retail e commerciali nel Regno Unito”, ha detto il presidente uscente. “Naturalmente rimangono alcune sfide da affrontare, ma ora il gruppo è sul binario giusto. Questo mi rende fiducioso sul futuro, per questo ritengo sia giunto il momento di iniziare a cercare il mio successore”, ha aggiunto.  Lloyds ha fatto sapere che a cercare il sostituto di Bischoff sarà il senior independent director Anthony Watson, riporta ancora Citywire.co.uk.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti