Banca Generali, un solo polo fiduciario

A
A
A
Andrea Giacobino di Andrea Giacobino 23 Giugno 2017 | 12:00
La private bank incorpora Bg Fiduciaria Sim. Perché tutta questa attività si concentrerà su Generfid.

I cda di Banca Generali, la private bank guidata da Gian Maria Mossa (nella foto) e di Bg Fiduciaria Sim hanno approvato il progetto di fusione per incorporazione di Bg Fiduciaria in Banca Generali. La decisione di procedere alla fusione (subordinata alla preventiva autorizzazione di Bankitalia) nasce da tre fattori: opportunità di razionalizzare l’offerta fiduciaria che si concentrerà sull’attività della fiduciaria statica Generfid; offrire alla clientela di Bg Fiduciaria accesso alle innovative soluzioni di gestione contenitore Bg Solution e Bg Solution Top Client e ai servizi di wealth management dedicati per la clientela private, disponibili attraverso la piattaforma tecnologica integrata Bgpa; e, parallelamente, semplificare le attività amministrative e operative con l’integrazione delle risorse dedicate alle attività di gestione del portafoglio. Si stima che una volta a regime la fusione possa portare a sinergie di costo e di ricavo. Le masse in gestione di Bg Fiduciaria ammontavano a 721 milioni di euro al 31 dicembre 2016.

 

La fusione avrà luogo in forma semplificata perché l’incorporanda, Bg Fiduciaria Sim è interamente posseduta dall’incorporante Banca Generali e dunque, non si deve procedere a determinare il rapporto di cambio delle azioni, le modalità di assegnazione delle azioni della società incorporante, né a determinare la data a partire dalla quale le azioni parteciperanno agli utili. E neppure si dovrà richiedere la nomina di uno o più esperti a norma dell’art. 2501-sexies del cod. civ. in quanto l’operazione di fusione avverrà senza alcuna modificazione quantitativa o qualitativa nell’attuale struttura dell’azionariato di Banca Generali. I soci di Banca Generali, rappresentanti almeno il 5% del capitale sociale, potranno chiedere entro 8 giorni dal deposito per l’iscrizione nel registro delle imprese del progetto di fusione, che la decisione di approvazione della fusione venga adottata in assemblea.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, la raccolta batte se stessa

Banca Generali: con la super rete, il bonus per i cf è già realtà

Reti quotate, il dividendo resta in freezer

Banca Generali, la consulenza evoluta batte la pandemia

Banca Generali incontra l’intelligenza artificiale

Perfomance fee, Azimut e il colpaccio di giugno 

Reti e remunerazione, promossi e bocciati per BlackRock

Banca Generali, la raccolta cresce a doppia cifra

Banca Generali e Financial Times, molto clamore per nulla

Banca Generali, Mossa svizzera

Banca Generali, Mossa si confessa a Montemagno

Banca Generali, il “colpaccio” Lenti si presenta

Banca Generali finanzia le piccole imprese

Banca Generali dà benzina all’economia

Banca Generali, le commissioni sono un punto di forza

Banca Generali, Lenti saluta IWBank e diventa responsabile dei cf

Banca Generali, raccolta ancora sugli scudi

Conti e polizze. La doppietta di Banca Generali

Mossa (Banca Generali): “Così abbiamo vinto nel digitale”

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Mossa (Banca Generali): i consulenti non devono dimostrare più nulla

Banca Generali, dove investono i clienti

Reti, dopo il Covid-19: Banca Generali, azzerare le distanze

B.Generali, la consulenza evoluta regala una trimestrale a prova di Covid-19

Investimenti green con Banca Generali

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

I fondi di BNY Mellon nella rete di Banca Generali

Mossa (Banca Generali) sceglie azioni e indici per il suo portafoglio

Banca Generali, i bonus ai consulenti

Mossa (Banca Generali) promuove gli investimenti a “rate”

Coronavirus, occhio al rischio liquidità

Mossa (Banca Generali): “Pronti a fare acquisizioni, anche con la crisi”

BG Saxo, trading a misura di consulente e private banker

Ti può anche interessare

Intesa-Ubi, Massiah non getta la spugna

Il day after di Ubi Banca dopo l’assalto di Intesa Sanpaolo è stato convulso. Nella giornata ...

Efpa Italia, Debora Damiani alla guida del comitato scientifico

Cambio al vertice del Comitato Scientifico di Efpa Italia. Quest’oggi i membri dell’organo socia ...

Reti, uno sguardo in rosa

Ecco come alcune delle principali banche e reti italiani hanno trattato su Twitter la ricorrenza del ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X