Ubp acquisisce il private banking internazionale di Lloyds Banking Group

A
A
A
di Redazione 29 Maggio 2013 | 13:03
Lo fa sapere la stessa società attraverso un comunicato. L’acquisizione è un altro passo per l’attuazione della strategia della banca di estendere la sua presenza globale.

L’ACQUISIZIONEUnion Bancaire Privée, Ubp, una delle principali banche private in Svizzera, acquisirà il private banking internazionale di Lloyds Banking Group. Lo comunica la stessa società che spiega come l’acquisizione è un ulteriore passo per estendere la sua presenza globale ed espandere le sue attività di private banking.

I VANTAGGI
– L’acquisizione rafforza la posizione di Ubp in Svizzera e sui suoi mercati chiave ad alto potenziale di crescita, tra cui il Medio Oriente e l’America latina. Una volta che saranno concesse le necessarie autorizzazioni regolatorie, le entità di Monaco e Gibilterra diventeranno parte integrante della presenza globale di Ubp. L’operazione aumenterà di oltre dieci miliardi di franchi svizzeri la massa in gestione di Ubp, che al 30 aprile 2013 raggiungeva 83,2 miliardi. Con questa acquisizione Ubp continuerà a essere una delle banche private meglio capitalizzate con un indice di capitalizzazione Tier 1 superiore al 30%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti