Banca Ipibi, appuntamento a Milano per parlare di preservazione del benessere

A
A
A
di Redazione 4 Giugno 2013 | 09:07
La società ha organizzato un evento per il prossimo 11 giugno presso la sede di Corso Matteotti 14, nell’ambito di un ciclo di incontri volti a…

APPUNTAMENTO A MILANO – Banca Ipibi chiama a raccolta i suoi clienti per parlare di “Protezione della famiglia e preservazione del benessere”. Secondo quanto risulta a BLUERATING, la società del gruppo Veneto Banca ha organizzato un ciclo di incontri per condurre i non addetti ai lavori, attraverso un linguaggio chiaro e accattivante, a comprendere dinamiche fondamentali relative alla famiglia intesa come capitale umano, e alle strategie per preservarlo. Il primo appuntamento è in agenda per  il prossimo 11 giugno alle 18.30 presso la sede di corso Matteotti 14 a Milano.

DIECI DECISIONI CHIAVE – “Inutile pensare al futuro dei figli quando ormai sono all’università. Inutile rimpiangere di aver condiviso tutto con ‘l’amore della propria vita’ quando ormai si è davanti al giudice per la separazione. Inutile lamentarsi di non poter trascorrere una vecchiaia serena quando si è ormai prossimi alla pensione e non si è mai pensato di accumulare risparmi per la previdenza integrativa. Bisogna pensarci prima!”, si legge nella presentazione dell’evento: “Sono 10 le decisioni chiave da prendere: lavoro e impresa; casa; protezione del capitale umano; investimenti; protezione della salute; benessere per quando non si vorrà/potrà più lavorare; residenza; mantenimento dei figli; gestione delle disabilità; pianificazione patrimoniale”.

I RELATORI – Tra i relatori presenti nel corso della serata, ci saranno Marco Liera, fondatore e direttore di You Invest e autore, tra gli altri, del libro “Finanza Personale”; Valerio Mantovani, responsabile sviluppo banche e reti finanziarie del gruppo Uniqa Italia ; e Fabrizio Zaltron, del nuovo family office di Milano di Banca Ipibi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti