Deutsche Bank, Prestitempo e Deutsche Credit Card si sposano. E nasce “Easy”

A
A
A
di Maria Paulucci 5 Giugno 2013 | 09:43
La società guidata da Flavio Valeri ha presentato Deutsche Bank Easy, la banca “leggera” che nasce dall’integrazione tra Prestitempo e Deutsche Credit Card. Guarda le foto.

DEUTSCHE BANK LANCIA “EASY”Deutsche Bank diventa Easy. Dall’integrazione di Prestitempo e di Deutsche Credit Card nasce un nuovo marchio, che si chiama appunto Deutsche Bank Easy. Una banca “leggera”, una nuova linea per il cliente “minuto” – il cosiddetto “retail” – che punta a offrire risposte alle necessità bancarie di base e alla gestione di ogni giorno del credito. Insomma, un “due che diventano uno” che mira a un milione di clienti nei finanziamenti, ad altrettanti clienti nelle carte di credito, a 100mila nuovi clienti di Deutsche Bank Easy e a oltre 4 miliardi di erogato.


Da sinistra, i manager Sebastiano Marulli, Flavio Valeri e Mario Cincotto alla presentazione di Deutsche Bank Easy.

GLI OBIETTIVI DELLA BANCA – A presentare l’iniziativa è stato il capo di Deutsche Bank Italia Flavio Valeri. Lo ha fatto oggi a Milano, nel corso di un incontro con la stampa. Un appuntamento al quale sono intervenuti anche Mario Cincotto, responsabile del private & business clients di Deutsche Bank Italia (divisione retail, vai qui per la videointervista), e Sebastiano Marulli, già responsabile di Prestitempo e ora a capo di Deutsche Bank Easy (qui la videointervista) “Con questa nuova divisione”, ha detto Valeri, “ampliamo e completiamo la presenza retail di Deutsche Bank in Italia, posizionandoci sempre più come operatore al servizio del Paese, con un business ben bilanciato tra retail banking e investment banking. Questo progetto testimonia ancora una volta la volontà di Deutsche Bank di investire in Italia e di espandere la sua presenza in questo Paese, che rappresenta per il gruppo il primo mercato europeo dopo la Germania”.


Da sinistra, i manager Sebastiano Marulli e Mario Cincotto alla presentazione.

INTEGRAZIONE TRA DUE MARCHI
Deutsche Bank Easy, hanno spiegato i manager, è il risultato di un progetto strategico di integrazione di due brand di Deutsche Bank. Prestitempo, attivo dal 1965 nel credito al consumo, ha una quota di mercato del 7% per volumi finanziati. Deutsche Credit Card – già BankAmericard – dal 1968 opera nelle carte di credito, con una fetta del comparto di oltre il 21% nelle carte aziendali sul fronte dell’emissione e del 6% nella gestione dei pagamenti. Il modello di distribuzione di Deutsche Bank Easy si sviluppa sul territorio attraverso sportelli, agenzie, specialisti, accordi con dealer e aziende e partnership strategiche. Il lancio si affianca a una campagna di comunicazione articolata in due fasi: la prima inizia oggi e la seconda a settembre. E si accompagna a un nuovo sito web: www.dbeasy.it.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti