Promotori, Jackfly: intelligenza emotiva o finanza creativa?

A
A
A
di Redazione 10 Giugno 2013 | 13:33

Jackfly: “Secondo l’Afa, per fare il promotore finanziario ci vuole intelligenza emotiva. Giusto. Anche intelligenza creativa. Eviterei la finanza creativa”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti