Promotori, Ennio Doris punta sul mattone: nasce H-Red

A
A
A
di Andrea Giacobino 11 Giugno 2013 | 07:58
Si chiama H-Real Estate Development il veicolo con cui il patron di Mediolanum vuole fare affari immobiliari: la società è stata costituita di recente a Milano.

UN VEICOLO PER L’IMMOBILIAREEnnio Doris, patron di Mediolanum, nel mattone ci crede davvero. Anche per farne un business proprio, oltre ad aver annunciato nei giorni scorsi che il gruppo bancassicurativo quotato da lui guidato finanzierà a tassi agevolati gli italiani che vogliano ristrutturare la loro abitazione (qui la notizia). Si chiama infatti H-Real Estate Development il veicolo con cui Doris vuole fare affari immobiliari: la società è stata costituita nelle scorse settimane a Milano nello studio del notaio Chiara Trotta e ha per oggetto “l’acquisto, la vendita, la permuta, la costruzione, la ricostruzione e la ristrutturazione di immobili di proprietà, nonché la promozione e lo sviluppo di attività immobiliari in genere, la gestione degli immobili di proprietà, il comodato, la locazione, anche finanziaria, la conduzione di immobili, opere e impianti”.

GLI OBIETTIVI DI ENNIO DORIS H-Real Estate Development (in breve H-Red) ha un capitale di partenza di 100.000 euro, che è stato sottoscritto interamente e versato presso la Banca di Legnano dalla H-Invest. Questa è la holding personale di Doris che, guidata da un suo uomo di fiducia come Maurizio Carfagna, contribuisce – insieme alla Fin. Prog. Italia – ad assicurargli un pacchetto del 29,8% di Mediolanum, che si somma al 6,6% della moglie Lina Tombolato. Quote a loro volta sindacate con la Fininvest dell’amico e socio Silvio Berlusconi, che detiene il 35,1%. Nel consiglio di H-Red siede ovviamente Carfagna, ma il presidente è Renzo Rizzardi, da sempre vicino a Doris, che lo ha fatto anche presidente di H-Invest oltre che consigliere di Vacanze Italia, Pi Servizi e H Immobiliare, che possiede un immobile del valore di 18 milioni di euro. Rizzardi è nativo di Tombolo, in provincia di Padova, proprio come Doris: vi è nato nel 1940, lo stesso anno del patron di Mediolanum.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti